Fare bene,

Cannabis: la via mediterranea

Laddove crescono gli ulivi da secoli, tra ettari di terra coltivati a frutta e a vigneti, Pharma Puglia coltiva e trasforma le migliori qualità di cannabis medica. Per la Puglia è un ritorno ad una coltivazione tradizionale vecchia nove secoli, iniziata  già nel 1200.

Precedente
Successivo

L'azienda

Pharma Puglia nasce nel 2019 dall’incontro di competenze manageriali, nello sviluppo internazionale di business di ampia portata con esperienze pluridecennali nella coltivazione intensiva sul territorio pugliese.

L’obiettivo di Pharma Puglia è la coltivazione e produzione  di Cannabis Sativa L. certificata ed a basso contenuto di THC, inferiore ai limiti consentiti dalla legge italiana, realizzando al suo interno le fasi di produzione e trasformazione del prodotto così come consentito dalla legislazione tempo per tempo in vigore. 

Il ciclo produttivo e di trasformazione viene realizzato utilizzando le best practice del settore, allo scopo di ottenere a breve le certificazioni di processo/produzione GMP, e nel pieno rispetto dell’ambiente, grazie anche all’utilizzo di energia rinnovabile ed a tecniche di coltivazione eco sostenibili (green friendly).

Pharma Puglia in cifre*

1
ettari

Circa 16 ettari di superficie coperta destinata alla fase vegetativa del ciclo di coltivazione.

1
ettari

Circa 98 ettari di superficie coperta destinata alla fase di fioritura del cliclo di coltivazione. 

1
tonnellate

Oltre 1800 tonnellate annue di prodotto (fiori e biomasse) che si stima di raccogliere a pieno regime. 

*Obiettivi da raggiungere entro la fine del 2025

La produzione

A seconda del prodotto finale, esistono 14 fasi di produzione di cannabis terapeutica, che possono essere suddivisi in tre aree:

  • Coltivazione (vegetazione, fioritura e raccolta)

  • Produzione (rifinitura, rifillatura, essiccamento e macinatura)

  • Estrazione (estrazione, depurazione, filtraggio, distillazione frazionata, decarbossilazione, cromatografia e confezionamento)


Pharma Puglia svolge internamente tutte le attività di queste 3 fasi di produzione.

La produzione in fasi

Il Progetto

Il piano di sviluppo di Pharma Puglia prevede la messa in coltivazione, di oltre 110 ettari di serre nel sud Italia. 

Il solo impianto per l’essiccamento e l’estrazione, si stima che avrà una superficie coperta di oltre 2 ettari.

Precedente
Successivo

Contatti